Il bambino che legge i fumetti
maestri/ricorrenze

Il bambino che legge i fumetti

«Un intervento attivo, anzi attivissimo, dell’immaginazione è richiesto per riempire i vuoti tra una vignetta e l’altra. Al cinema, o davanti al teleschermo, le immagini si susseguono con continuità, descrivendo punto per punto lo scorrere dell’azione. Nel fumetto l’azione può cominciare nella prima vignetta e concludersi nella successiva saltando tutti i passaggi intermedi. Il personaggio … Continua a leggere

Un mese a fumetti con Gud: reportage
interviste/Tipitondi - La notte dei giocattoli

Un mese a fumetti con Gud: reportage

Non solo viaggi a fumetti: incontri con bambini e ragazzi, sessioni di dediche, laboratori di fumetto, chiacchiere e disegni e mostre su La notte dei giocattoli… Ecco che cosa, dall’11 aprile a oggi, ha realizzato Gud con la preziosa complicità di bambini e ragazzi armati di matite e colori: Da Roma a Napoli, passando per Falconara Marittima, … Continua a leggere

1 maggio
filastrocche/ricorrenze

1 maggio

Io so gli odori dei mestieri: di noce moscata sanno i droghieri, sa d’olio la tuta dell’operaio, di farina sa il fornaio, sanno di terra i contadini, di vernice gli imbianchini, sul camice bianco del dottore di medicine c’è un buon odore. I fannulloni, strano però, non sanno di nulla e puzzano un po’. Gianni … Continua a leggere