appuntamenti/Tipitondi - La notte dei giocattoli

Dacia Maraini al Policlinico Gemelli

Dacia Maraini e Gud al Policlinico Gemelli: venerdì 13 luglio 2012, alle ore 16.30, edizione speciale della serie di incontri “Il cielo nelle stanze”.

Fantasia e immagini in grado di regalare un sorriso ai piccoli degenti: venerdì 13 luglio 2012, alle ore 16.30, presso il Policlinico universitario “Agostino Gemelli” (largo Gemelli 8, Roma), Dacia Maraini e Gud proporranno ai giovani pazienti dell’ospedale  un’edizione speciale della serie “Il cielo nelle stanze”, l’iniziativa creata e portata avanti dal nosocomio dell’Università Cattolica e dalle librerie Arion.  Più che una presentazione, questo pomeriggio insieme vuol essere l’occasione per coinvolgere i piccoli degenti dell’ospedale stimolando la loro creatività grazie alla poesia di parole e immagini.

L’incontro sarà ospitato all’interno della hall dell’ospedale e si diffonderà nell’intero Policlinico, grazie al sistema televisivo a circuito chiuso che collega oltre 1.300 degenti, nonché i loro familiari, il personale medico e sanitario, gli studenti e i volontari presenti.

Book Therapy con Dacia Maraini e Gud

È notte nella cameretta della piccola Giulia, una bimba dalla fervida immaginazione, quando all’improvviso alcuni vecchi giocattoli prendono vita. Tutto sembra andare per il meglio, quando dal baule dei giochi esce l’arcigno Uomo d’affari,  uno spietato prevaricatore, egoista e approfittatore. Trovandosi a dover scegliere tra il bene e il male, la bambina decide di mettersi alla guida della lotta contro la prevaricazione e la prepotenza. Inizia così la rivolta dei giocattoli contro il perfido boss, per un mondo più giusto e solidale. Un’avventura unica per Giulia, una notte per capire il significato  di bene e  male e l’importanza dell’amicizia. Un’avventura che dura fino al mattino, quando, con il sole, i sogni svaniscono e i giocattoli devono tornare al loro posto.

Un fumetto scritto da Dacia Maraini, che non ha certo bisogno di presentazioni, e illustrato da Daniele “Gud” Bonomo, giovane disegnatore che sta emergendo sulla scena internazionale. La notte dei giocattoli racconta con delicatezza una favola moderna che mette in primo piano i valori di democrazia, collaborazione e amicizia.

Cos’è la book therapy, o biblioterapia? In Italia se ne parla da poco, ma nel mondo anglosassone è utilizzata da decenni nei dipartimenti psichiatrici. Nata negli anni ’30 negli Usa su impulso dello psichiatra William Menninger, prevede fondamentalmente la terapia attraverso la  lettura in quanto strumento di autoaiuto per pazienti affetti da depressione e altre forme di disagio psicologico.  Tunué, da sempre attiva nel sociale, sta cercando di sensibilizzare l’opinione pubblica a proposito del valore terapeutico di parole e immagini, organizzando eventi dedicati ai più giovani.  Se sei interessato e vuoi organizzare un nuovo incontro con gli autori per una sessione di book therapy contattaci: info@tunue.com

Dacia MarainiGud
La notte dei giocattoli

Dalla penna di Dacia Maraini, scrittrice di fama internazionale, e disegnata nello stile inconfondibile di Gud, La notte dei giocattoli è una favola delicata che insegna ai più piccoli il valore del rispetto per gli altri.

19,5 x 27

Euro 14,90
ISBN 978-88-97165-34-7

Acquista Acquista

Per ulteriori informazioni sulla book therapy, vi consigliamo il sito www.biblioterapia.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...